GetYourGuide utilizza dei cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Se continui a navigare sul sito, acconsenti a utilizzare i cookie. Per ulteriori dettagli consulta la nostra Normativa sulla privacy.

Chiudi
Quartiere gotico
Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili
Il più popolare

Quartiere gotico: tour e biglietti

Quartiere gotico: visualizza tutti i tour e le attività

Barcellona: da non perdere

Vedi i 748 tour e attività

Le 5 attività da non perdere al Quartiere Gotico di Barcellona

Fondato dai Romani verso il 133 a.C., "El Barri Gòtic" è sin da allora il cuore storico e culturale di Barcellona. Il Quartiere Gotico è molto più che un ritrovo per turisti e offre attività e attrazioni per tutti i gusti. Ecco alcuni utili suggerimenti per il tuo viaggio!

Gastronomia

Gastronomia

Il quartiere vanta la presenza di alcuni dei migliori ristoranti di Barcellona e del più antico della città, il Can Culleretes! Prova anche le squisite tapas del Bar Pinotxo, o le curiosità gastronomiche tradizionali salvate dall'estinzione all'Atgut. Non avrai problemi a trovare un fantastico posto dove mangiare.

Shopping

Shopping

I negozi e le boutique del Quartiere Gotico sono una tentazione troppo forte per il tuo portafogli! Dai un'occhiata agli articoli vintage dell'Arca de l'Àvia e alle candele cattoliche (sì, sul serio!) del Caelum.

Visita del quartiere

Visita del quartiere

Le stradine e i vicoli del Barri Gòtic sono ricchi di storia, dalla Cattedrale di Barcellona all'antico quartiere ebreo, passando per La Rambla e il Passeig de Gràcia, dove sorgono molti dei capolavori di Gaudí!

Scoperta e apprendimento

Gli amanti della cultura troveranno pane per i loro denti nei vari musei del quartiere. Tra le attrazioni museali più rilevanti, puoi trovare il Museo di Storia della Città di Barcellona e l'eccentrico Museu Frederic Marès.

Bere e ballare

Bere e ballare

Nonostante la veneranda età, il quartiere è molto animato e qui potrai provare i migliori locali e cocktail di Barcellona! Assisti alle sessioni di Latin e Jazz al Jamboree oppure alle performance Indie rock al Sidecar Factory Club.

Quartiere gotico: i nostri suggerimenti

Quando andare?

Il Barri Gòtic è uno dei quartieri più movimentati di Barcellona, perciò cerca di evitare la stagione turistica se puoi! Se visiti la città a maggio o a giugno, troverai code più corte all'ingresso dei siti e una maggiore disponibilità di hotel, senza dover sacrificare sole e temperature piacevoli.

È una zona sicura?

Come La Rambla, il Quartiere Gotico di Barcellona è un paradiso per i borseggiatori a caccia di turisti. Tieni sempre al sicuro gli oggetti di valore e non lasciare incustodite le tue cose. I crimini violenti non sono frequenti, ma se visiti il quartiere in orario notturno, per la tua sicurezza vige il consiglio valido per qualsiasi altro luogo: cerca di rimanere su strade popolate e ben illuminate!

Da ricordare

  • Quando andare
    Nel quartiere è sempre possibile fare una passeggiata e rilassarsi osservando i passanti!
  • Quanto costa?
    Passeggiare e ammirare il quartiere è gratis, ma è anche facile metter mano al portafogli per cibo, souvenir e divertimenti vari!
  • Avrò bisogno di una guida?
    Una visita guidata? Perché no? Magari puoi dare un'occhiata a questi apprezzati e popolari tour.
  • Come arrivare
    Il quartiere si trova a breve distanza a piedi dalla città vecchia e dal centro città! Se prendi la metro scendi alla fermata Jaume, linea 4.
  • Ulteriori informazioni

    • Guardati sempre intorno e tieni d'occhio le tue cose, come faresti in qualsiasi altra metropoli.

Quartiere gotico: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale
4.7 / 5
basata su 10.290 recensioni

Ottimo tour e stadio,perdita di tempo dover cambiare il biglietto

Il tour è bellissimao,ben organizzato, le corse passano molto ,non c'è da attendere, ottima spiegazione della voce. Possibilità di cambiare linea in variè fermate. Molto bello il tour al camp nou Unico problema è dover cambiare il biglietto alla sede centrale Dell agenzia ,che è il capolinea del tour...oppure fare fotocopia del biglietto (uno servirà per salire sul bus,l altro bisogna andare al capolinea,andare in agenzia e farsi cambiare il biglietto per entrare al camp nou).che si trova dall altra parte della città. In realtà i biglietti per salire sul bus si trovano nelle principali fermate,e per entrare allo stadio si può acquistare alla biglietteria del camp nou.

Barcellona: tour Hop-On Hop-Off e stadio Camp Nou Recensito da

Segway molto semplice.. anche se non ci siete mai andati.

Veramente molto interessante.. ci ha portato a fare un giro di due ore tra le meraviglie di Barcellona e la guida (Nico) bravissimo a interagire con le persone, non un classico monologo.. bella esperienza assolutamente da provare.. se è la prima volta che siete a Barcellona potete anche fare domande sui posti dove andare per divertirsi.. voto 10

Barcellona: tour in Segway di 2 ore Recensito da

Bellissima Esperienza, Veronica una grande guida!

Una bellissima esperienza, la nostra guida, Veronica, molto gentile e disponibile, ci ha guidato alla scoperta della città con un giro fatto a misura delle nostre necessità, tralasciando posti che avevamo già visitato e aggiungendo scorci che, da soli, non avremmo mai potuto scoprire!

Barcellona: tour in biciletta del centro città Recensito da

Da non perdere, tra le migliori attrazioni a barcellona!

Struttura meravigliosa, gruppo purtroppo numeroso. Guida molto sbrigativa. A causa delle prove ci è stato impedito l accesso alla platea. Nel complesso: voti 10 alla struttura, 5 alla organizzazione. Getyourguide come sempre impeccabile.

Barcellona: tour guidato al Palau de la Música Recensito da

Eccellente. Il teatro è uno dei più belli mai visti. La visita guidata

Eccellente. Il teatro è uno dei più belli mai visti. La visita guidata (grazie a Caterina .. ) è stata gestita in modo da avvicinarci al Modernismo con gradevolezza, completezza, concisione, simpatia e curiosità.

Barcellona: tour guidato al Palau de la Música Recensito da

Quartiere gotico: altre cose da fare nei dintorni