GetYourGuide utilizza dei cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Se continui a navigare sul sito, acconsenti a utilizzare i cookie. Per ulteriori dettagli consulta la nostra Normativa sulla privacy.

Chiudi
Museo di Van Gogh
Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili
Acquista ora il tuo biglietto

Museo di Van Gogh: tour e biglietti

Museo di Van Gogh: visualizza tutti i tour e le attività

Amsterdam: da non perdere

Vedi i 579 tour e attività

Scopri Van Gogh: Museo Van Gogh

Probabilmente, quando senti parlare di Van Gogh, pensi subito al suo incredibile stile pittorico, alla Notte Stellata e a qualche orecchio tagliato. Ma una volta ad Amsterdam, visita il Museo Van Gogh per scoprire qualcosa in più sulla sua biografia e la sua arte, e lasciati incantare dalle sue opere più belle... elencate di seguito.

I Mangiatori di Patate 1885

I Mangiatori di Patate 1885

Secondo Van Gogh, questo dipinto era la prova che poteva essere un abile pittore della figura umana. Voleva ritrarre i contadini così com'erano e scelse deliberatamente dei modelli brutti.

La Camera da Letto 1888

La Camera da Letto 1888

Nato in Olanda, Van Gogh si trasferì ad Arles, in Francia, negli ultimi anni della sua vita, nel tentativo di riprendersi dal vizio dell'alcol. Dipinse la camera da letto della sua abitazione, la Casa Gialla, mentre stava guarendo da una malattia.

I Girasoli 1889

I Girasoli 1889

L'artista postimpressionista realizzò due serie di girasoli, allo scopo di decorare una camera della Casa Gialla destinata al suo amico e collega Gauguin.

Iris 1890

Iris 1890

Van Gogh era affetto da disturbi mentali e dipinse gli iris durante il soggiorno in una clinica psichiatrica in Francia prima della sua morte, avvenuta nel 1890. Nei suoi fiori e nelle sue nature morte, l'artista era in grado di far vivere autentiche emozioni.

Campo di Grano con Mietitore 1889

Campo di Grano con Mietitore 1889

Van Gogh dipinse una serie di vedute sul campo di grano visibile dalla finestra della clinica psichiatrica: la scena dopo un temporale, con un mietitore, in autunno e con i fiori della primavera.

Museo di Van Gogh: i nostri suggerimenti

Visitare il Museo

Situato in Piazza del Museo ad Amsterdam, il Museo Van Gogh custodisce la più vasta collezione dei dipinti e dei disegni dell'artista. Oltre alla collezione permanente, il museo espone anche opere di molti impressionisti e postimpressionisti contemporanei di Van Gogh. Inoltre, il museo dispone anche di una caffetteria e di un negozio di souvenirs dove potrai acquistare stampe raffiguranti le opere più belle del maestro olandese.

Orari

Il Museo Van Gogh è aperto tutti i giorni, dalle 09:00 alle 18:00. Il venerdì resta aperto fino alle 22:00.

Quanto costa il biglietto d'ingresso?

I biglietti costano 15 €. Prenotando il biglietto online in anticipo, potrai evitare la coda e utilizzare la corsia riservata ai voucher. È un vero e proprio affare, considerando che stai per scoprire da vicino e in prima persona la vita e le vivide pennellate di Van Gogh. Non te ne pentirai.

Da ricordare

  • Quando andare
    Aperto tutti i giorni, dalle 09:00 alle 17:00. Il venerdì, aperto fino alle 22:00.
  • Quanto costa?
    Il prezzo del biglietto d'ingresso è di 15 €.
  • Avrò bisogno di una guida?
    Non è necessario. Sentiti libero di ammirare i dipinti del museo a tuo piacimento!
  • Come arrivare
    L'indirizzo è Paulus Potterstraat 7, 1071 CX Amsterdam. La fermata della metro più vicina è Van Baerlestraat (linee 2, 3, 5 e 12). Oppure, puoi prendere l'autobus 145, 170 o 172 fino a Museumplein.
  • Ulteriori informazioni

    • È proibito fare foto ai dipinti del museo, a meno che tu non sia un giornalista e non abbia richiesto un permesso preventivo.

    • Prenota online per evitare la fila!

Museo di Van Gogh: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale
4.6 / 5
basata su 15.765 recensioni

Piacevole la crociera e fantastico il museo

Il punto d'incontro per la crociera è di fianco alla stazione dei treni (attenzione alla borsa in queste zone), giro piacevole, noi lo abbiamo fatto alle 21.00 sul calare della sera, molto romantico. La visita al museo (ns. ingresso ore 09.00) è stata regolamentata con un n° di visitatori per orario, si è riusciti quindi ad ammirare le opere senza tanto affollamento. Utilissime le audioguida, in tutte le lingue, che oltre a spiegare le opere, racconta la vita di Vincent nei vari periodi. Il biglietto prioritario mi ha permesso di evitare la lunga coda alla biglietteria (separata) ho fatto solo la (successiva) coda relativa all'ingresso . Non si possono portare zaini, macchine fotografiche, ombrelli...ci sono appositi armadietti

Amsterdam: Van Gogh Museum e crociera lungo i canali Recensito da

Grazie alla prenotazione on line abbiamo potuto vedere il museo

Comoda app per prenotare musei ed intrattenimenti ed escursioni on line ed avere il ticket elettronico sullo smartphone o tablet, senza dovere stampare e fare la coda alle casse. Senza contare, la sicurezza di prenotare i musei.

Amsterdam: Van Gogh Museum e crociera lungo i canali Recensito da

La visita al museo Van Gogh da non perdere, stupenda.

Un'esperienza unica, Van gogh un grande artista e suoi quadri rivelano la sua personalità. La gita lungo i canali anch'essa una bella esperienza, Amsterdam vista dai canali ha un suo fascino. Da non perdere!!!!!!!

Amsterdam: Museo Van Gogh e crociera lungo i canali Recensito da

perfetto tutto - percorso nel mueso da fare con la guida.

perfetto tutto - percorso nel mueso da fare con la guida e non solo con le cuffie. crociera eccellente , sarebbe da fare più lunga o prendere un altro traghetto con altro percorso. indimenticabile il tutto

Spettacolare ciò che si vede, crociera inclusa

Tutto molto bello, solo che le indicazioni dovrebbero essere un pochino più chiare, dovreste sempre considerare che chi si avvale di tali servizi non conosce assolutamente la città :-)

Museo di Van Gogh: altre cose da fare nei dintorni