GetYourGuide utilizza dei cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Se continui a navigare sul sito, acconsenti a utilizzare i cookie. Per ulteriori dettagli consulta la nostra Normativa sulla privacy.

Chiudi
Marrakech
Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Marrakech: le attrazioni imperdibili

Marrakech: visualizza tutti i tour e le attività

Le cose da fare assolutamente a Marrakech

Situata ai piedi della catena montuosa dell'Atlante, Marrakech, il centro culturale del Marocco, vanta meravigliosi siti storici baciati dal sole, ricchi di tradizioni berbere e della splendida arte decorativa islamica: una delizia per tutti i sensi! Ecco i luoghi da visitare e le cose da vedere per avere un primo, autentico assaggio della città.

Museo di Marrakech
Foto: michalo @Flickr (CC BY-SA 2.0)

Museo di Marrakech

Ospitato nell'antico Palazzo Dar Menebhi, il Museo di Marrakech custodisce un'affascinante collezione di arte marocchina, dall'antichità all'era moderna, oltre a libri storici, monete e ceramiche provenienti dalla regione.

Jemaa el Fnaa

Jemaa el Fnaa

Lanciati nella contrattazione di souvenir, cibo e vestiti nell'ampia e storica piazza di mercato di Jemaa el Fnaa, per poi spingerti oltre nella suggestiva medina (Città Vecchia) ed esplorare il suo intrigante labirinto di Suk tradizionali!

Palazzo El Bahia

Palazzo El Bahia

Bahia significa splendore e questo palazzo fu costruito per un ex schiavo che divenne uno dei favoriti del Sultano. Al momento della sua realizzazione, doveva essere il palazzo più abbagliante e spettacolare dell'epoca.

Giardini Menara

Giardini Menara

Con i suggestivi monti dell'Atlante a far loro da sfondo, i tranquilli e paradisiaci Giardini Menara si rivelano uno dei luoghi preferiti da turisti e abitanti che vogliono prendersi una pausa dal trambusto della città.

Tombe Sadiane
Foto: Frank Douwes @ Flickr (CC BY 2.0)

Tombe Sadiane

Le Tombe Sadiane costituiscono un immenso mausoleo risalente al XVI secolo e fungono da luogo di eterno riposo per ben 66 membri della dinastia sadiana, che regnò a Marrakech dal 1524 al 1668.

Giardini Majorelle

Giardini Majorelle

Questi incantevoli giardini tropicali sono opera del pittore francese Jacques Majorelle, da cui prese il nome il vivace colore "blu Majorelle" delle strutture che si abbina perfettamente con il verde naturale della vegetazione!

Moschea di Koutoubia

Moschea di Koutoubia

Con il suo minareto alto 70 metri visibile da chilometri di distanza, la Moschea di Koutoubia rappresenta il monumento più famoso di Marrakech. Se hai intenzione di visitarlo, ricorda che solo i musulmani sono ammessi all'interno!

Museo di Arte Marocchina Dar Si Said
Foto: Anton Zelenov @Wikipedia (CC BY-SA 3.0)

Museo di Arte Marocchina Dar Si Said

Ripercorri l'evoluzione dell'arte nordafricana visitando questo splendido e antico palazzo. Se i tesori custoditi al suo interno hanno stuzzicato la tua curiosità, allora fai un salto anche alla vicina Maison Tiskiwine per conoscere lo sviluppo della vita nel Sahara nel corso dei secoli.

Parco Nazionale del Toubkal

Parco Nazionale del Toubkal

Sebbene si trovi a 57 chilometri a sud di Marrakech, il parco che ospita la vetta più alta del Nord Africa, il Djebel Toukbal, merita davvero una visita, anche solo per andare alla scoperta del villaggio rurale di Imlil, da dove partono diverse escursioni per il parco nazionale.

Visitare Marrakech: i nostri suggerimenti

Dove alloggiare?

I riad, le tradizionali abitazioni marocchine con cortili interni privati, sono sicuramente una delle maggiori attrattive del Marocco. Oggi, alcuni dei più bei Riad di Marrakech sono stati convertiti in hotel, perciò vale la pena guardarsi un po' intorno per scovare un alloggio unico e memorabile. Alcune delle opzioni più convenienti includono il Riad Rbaa Laroub, il Riad Edward e una delle case più antiche della medina, il Dar Hanane.

Cosa indossare?

La maggior parte dei marocchini è religiosa, ma tollerante. Alcune zone sono più conservatrici di altre, perciò la regola migliore da seguire è quella di osservare quanto sono "coperte" le persone intorno a te. Soprattutto per le donne, un abbigliamento ritenuto troppo scoperto potrebbe essere una calamita per potenziali molestie. Inoltre, è sempre bene verificare con anticipo se i luoghi che vuoi visitare prevedono un codice d'abbigliamento, in particolare i siti e i monumenti religiosi.

Quanto denaro portare?

Dipende dalla natura del tuo viaggio. Tuttavia, calcola di spendere circa 300-500 MAD al giorno per mangiare e 50 per i taxi. Il taxi da e per l'aeroporto dovrebbe costarti intorno ai 200 MAD e i souvenir in genere sono economici. Tieniti basso con le uscite finanziarie contrattando fino allo stremo e pagando solo in moneta locale (Dirham). Detto ciò, avere un po' di sterline, dollari o euro potrebbe rivelarsi molto utile in caso di emergenza.

Da ricordare

  • Lingua
    Arabo
  • Valuta
    Dihram marocchino (MAD)
  • Fuso Orario
    UTC (00:00)
  • Prefisso Internazionale
    +212
  • Il periodo migliore per andare
    Il clima è generalmente piacevole ma può essere molto caldo. Le previsioni meteo migliori si hanno per la primavera o l'autunno.

Cose da fare a Marrakech

Le migliori attrazioni a Marrakech

Marocco: altre città

Marrakech: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Marrakech? Clicca qui per la lista completa.

Marrakech: le opinioni degli altri viaggiatori

Esperienza unica! Opzione Luxury consigliata!

Escursione consigliatissima, e prezzo assolutamente buono per tutto ciò che è compreso. Caldo torrido (agosto) a Ait Ben Haddou (guida pagata 25dhr ovvero 2,50€ a testa) seguita dal pranzo (circa 10€ a testa). Ripartiti poi per dormire a Tinghir. Eravamo un po' titubanti sull'albergo leggendo altre recensioni ma possiamo confermare che era discreto, e un tuffo in piscina prima della cena è stato un toccasana. Il secondo giorno abbiamo visitato Tinghir con una simpatica guida locale (compresa nel prezzo) la quale ci ha portato all'immancabile vendita di tappeti... perdita di tempo a nostro parere. Belle poi le gole di Todgha, sempre assieme alla guida. La parte più bella è stata poi Merzoiga, un tuffo in piscina e poi al tramonto un ora e mezza di cammellata! (ripetuta poi la mattina seguente). Noi avevamo l'opzione Luxury: consigliatissima! Doccia e wc all'interno della nostra tenda, il giovane Mustafa che ha guidato la cammellata e tutto lo staff è stato gentilissimo.

Bella esperienza, paesaggi fantastici, campo tendato Luxor eccellente

Tour bello ma intenso con spostamenti di diverse ore consecutive su pulmino comodo con aria condizionata,. soprattutto il terzo giorno. Il viaggio prevede comunque diverse tappe anche di breve durata per ristoro. Possibile portare il proprio bagaglio, solo per la notte nel deserto Portare piccolo zaino con indispensabile. Campo tendato luxory molto bello ha superato le nostre aspettative, temperatura interna alle tende calda . Hotel prima notte con piscina, un po' datato e trascurato nella manutenzione delle camere, pulito, buona la cena.

Viaggio molto lungo ma per la meta ne vale la pena!

Il viaggio è stato molto lungo ma anche con tappe intermedie. L'unica pecca è che durante il viaggio non viene spiegata l'attività che si sta per fare al momento della sosta,cosicché non ho avuto tempo per decidere se seguire la guida e pagarla o un momento per realizzare dove fossi. Il campo berbero é stato molto accogliente e divertente,ci hanno trattenuto con spettacolo in mezzo al fuoco prima di andare a dormire. Il viaggio ne vale la pena per la meta finale.

Transfer privato economico, puntuale e sicuro.

L'aereo è atterrato con 45 minuti di ritardo e nonostante tutto l'autista era li ad aspettarci. Ci ha accompagnati con la macchina fino a dove poteva per poi parcheggiare e accompagnarci a piedi fino al Riad che era situato in una zona dove i veicoli non potevano circolare...molto comoda questa cosa per la sicurezza perché il nostro aereo è atterrato di sera e non era il massimo girare a piedi in quella zona....ottimo CONSIGLIO perchè economico e comodo

Una bella esperienza, portate la protezione

Carine le cascate ma siamo stati tutto il tempo a seguire la guida con stop programmati e non abbiamo avuto per niente la Possibilità di esplorare da soli, ricordate che dove state passando non passerete di nuovo, gli autisti vi verranno a prendere in cima al villaggio dove sarete a mangiare.

Cascate di Ouzoud: tour di 1 giorno da Marrakech Recensito da Michael, 19/06/2019