GetYourGuide utilizza dei cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Se continui a navigare sul sito, acconsenti a utilizzare i cookie. Per ulteriori dettagli consulta la nostra Normativa sulla privacy.

Chiudi
Loch Ness
Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili
Acquista ora il tuo biglietto

Loch Ness: tour e biglietti

Loch Ness: visualizza tutti i tour e le attività

5 Miti e Leggende sul Mostro di Loch Ness

La leggenda del mostro scozzese di Loch Ness è al centro di numerose storie da ben 1500 anni. Esiste? Non esiste? Sebbene le Highlands siano un luogo spettacolare da visitare, il suo famoso lago continua ad attrarre visitatori che sperano di poter incontrare la sfuggente creatura degli abissi.

Cosa si nasconde sotto la superficie

Cosa si nasconde sotto la superficie

Si narra che le credenze scozzesi sulle creature mitologiche che abitano le acque del lago, come kelpie, selkie e i "cavalli marini", alimentino il fuoco di un mostro che si aggira furtivamente nelle profondità di Loch Ness.

Il santo che evitò un triste epilogo

Il santo che evitò un triste epilogo

Il primo avvistamento del mostro avvenne nel 565 d.C., quando San Columba di Iona riuscì a scacciare una terribile bestia lacustre con il potere della sua voce, evitando che divorasse uno dei suoi compagni nell'acqua.

Una foto sfocata vale più di mille parole

Una foto sfocata vale più di mille parole

Sembra che nel 1933 alcuni lavori stradali risvegliarono Nessie dagli abissi e un anno dopo, una foto in bianco e nero rivelò la presenza di un collo slanciato con una piccola testa che emergeva in superficie.

Proporzioni giurassiche

Proporzioni giurassiche

Una delle ipotesi sull'esistenza del mito di Nessie sostiene che si tratterebbe di un plesiosauro, un rettile marino somigliante a una lucertola e dotato di pinne, vissuto nel Primo Giurassico, circa 200 milioni di anni fa.

Non svegliate il mostro che dorme

Non svegliate il mostro che dorme

Nonostante l'ampio utilizzo della tecnologia, si è ancora ben lontani dallo scovare questa mitica creatura. Tuttavia, qualora fosse catturata, un'antica leggenda predice un epilogo catastrofico della regione: ecco del materiale su cui riflettere!

Loch Ness: i nostri suggerimenti

Arrivare a Loch Ness

Se hai noleggiato un'auto, prendi l'autostrada A82 per raggiungere il centro visitatori di Drumnadrochit, situato sulla sponda nord-ovest di Loch Ness. Se invece ti affidi al servizio di autobus, ci sono partenze giornaliere da Inverness (30 minuti) e da Fort Williams (1 ora e 30 minuti).

Attività a Loch Ness

Il Loch Ness Centre and Exhibition di Drumnadrochit ospita un'interessante mostra sulla storia della regione e sulla caccia a Nessie. Ovviamente, l'attrazione principale è la crociera di 1 ora sul Lago di Loch Ness, completa di sonar e fotocamere subacquee, nel caso dovessero servire! Oltre al celebre mostro, la zona è famosa anche per il Castello di Urquhart che vale senz'altro una visita. Il castello fu distrutto nel 1692 e ora sono visibili solo le rovine, tuttavia grazie alla posizione elevata, offre una splendida vista su Loch Ness.

Quando andare

Le condizioni meteo in Scozia sono piuttosto variabili. Potresti svegliarti con la pioggia e un cielo grigio e ritrovarti poi a pranzare con il sole. Maggio e giugno sono i mesi migliori per una visita, poiché il tempo è solitamente gradevole e le giornate sono abbastanza lunghe. Ma non escludere il mese di settembre, quando la regione è meno affollata e puoi sentire l'atmosfera autunnale nell'aria.

Da ricordare

  • Quando andare
    Gli orari dipendono molto dal tuo mezzo di trasporto. I tour sul lago prevedono orari limitati.
  • Quanto costa?
    I prezzi variano in base al tipo di tour, al mezzo di trasporto e alle attività a cui vuoi partecipare.
  • Avrò bisogno di una guida?
    Non è necessaria, tuttavia se hai poco tempo, una guida potrebbe indicarti i luoghi migliori da visitare.
  • Come arrivare
    Loch Ness è raggiungibile in auto o in autobus e vi sono diversi tour che fanno tappa nelle città principali.
  • Ulteriori informazioni

    • Tieni conto che della pioggia quando prepari le cose da portare!

    • Nell'organizzare la tua visita, fai attenzione agli orari dei trasporti!

Loch Ness: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale
4.6 / 5
basata su 7.930 recensioni

fine ottobre non è stato l'ideale,consigliato si in primavera o estate

Da provare.. assolutamente, la quota spesa è niente rispetto alle 12 ore di visita che vi aspettano. unica cosa... da sapere la sede di ritrovo al mattino presso il caffè Nero (Bar) che il giorno prima non essendoci nessuna insegna non si trovava, a parte una bandierina volante che non si capisce bene. Volevamo info se tutto ok sulla prenotazione,ma non sapevamo dove recarci, o a chi chiedere. Comunque sia, non dubitiate.. trovatevi in orario e sarà tutto ben organizzato. inoltre da ottobre credo... escursioni solo in inglese o spagnolo a voi la scelta per comprendere al meglio

Loch Ness, Glencoe e Highlands: tour da Edimburgo Recensito da

Bella gita sul lago e visita al castello interessante.

La gita si rivela piacevole nella parte relativa al giro in battello (30 + 30 minuti tra andata e ritorno dal castello) sul lago che è puntuale nella partenza e nei trasferimenti intermedi. E' inoltre possibile (per chi capisce la lingua) ascoltare la descrizione della guida durante la permanenza a bordo. Molto interessante anche il giro al castello (libero) della durata di un'ora.

Crociera a Loch Ness e Castello di Urquhart Recensito da

Paesaggi magnifici... unica pecca visti molto velocemente

Orario di partenza rispettato, bus e comfort ottimali. Guida preparata, spiegazione nei minimi dettagli (forse anche troppo) Tour molto bello, tempistiche rispettate. Unica pecca il poco tempo passato in alcuni luoghi come Glencoe che meriterebbe qualche piccola sosta in più rispetto ad una semplice sosta. Qualità prezzo molto buona

Loch Ness, Glencoe e Highlands: tour da Edimburgo Recensito da

Gita molto bella, con alcune soste intermedie troppo turistiche

La gita è stata molto bella in generale. Si vedono dei paesaggi stupendi e la guida Bobby, molto capace, spiega con molto particolari la storia dei luoghi e dei fatti. Unica pecca, la scelta di alcune soste intermedie, poco interessanti e prettamente commerciali. Consigliata per gente che ha una buona conoscenza dell'inglese.

Loch Ness, Glencoe e Highlands: tour da Glasgow Recensito da

Esperienza consigliata, soprattutto con pochi giorni a disposizione

La nostra guida, Zeno, è stata eccezionale! Ci ha immersi nella storia delle Highlands e nelle sue leggende. Ci sarebbero piaciute più fermate in posti come Glen Coe valley e forse avremmo evitato la crociera sul lago, ma non possiamo certo lamentarci! Consigliamo vivamente questo tour.

Loch Ness e Highlands: tour in italiano da Edimburgo Recensito da

Loch Ness: altre cose da fare nei dintorni