GetYourGuide utilizza dei cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Se continui a navigare sul sito, acconsenti a utilizzare i cookie. Per ulteriori dettagli consulta la nostra Normativa sulla privacy.

Chiudi
Grand Canyon
Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili
Il più popolare

Grand Canyon: tour e biglietti

Grand Canyon: visualizza tutti i tour e le attività

5 fatti geologici sulla formazione del Grand Canyon negli Stati Uniti

Che lo ammiri dall'alto in elicottero, dal basso in barca o a piedi percorrendo i suoi sentieri escursionistici, il Grand Canyon dell'Arizona è uno dei luoghi più spettacolari del Nord America. Ma come si è formato? Ecco una guida cronologica per rispondere a questa domanda!

Il sollevamento dell'altopiano del Kaibab

Il sollevamento dell'altopiano del Kaibab

Con il sollevamento dell'altopiano del Kalibab avvenuto 35 milioni di anni fa, gli antenati dell'odierno Fiume Colorado deviarono il proprio corso dal sentiero originario verso l'Oceano Pacifico.

La formazione del Lago Bidahochi

La formazione del Lago Bidahochi

Il nuovo corso del fiume terminava nel Golfo del Messico. La deviazione e l'attività vulcanica che provocò l'ostruzione del fiume portarono alla formazione di un vasto lago.

Fiumi riuniti

Fiumi riuniti

Alla fine, l'erosione di un sentiero che attraversava l'altopiano del Kalibab, accelerata dalle ultime ere glaciali, portò l'antico segmento fluviale del tratto del Pacifico a ricongiungersi con il resto del corso fluviale.

La comparsa del Fiume Little Colorado

La comparsa del Fiume Little Colorado

Con l'apertura di una strada più ripida verso ovest, le acque dell'antico Lago Bidahochi furono drenate, lasciando solo una profonda fessura dove oggi scorre il Fiume Little Colorado.

È inarrestabile!

È inarrestabile!

Sebbene gran parte del Canyon si sia formata in un'altra epoca, le frane e le continue erosioni ne hanno provocato l'ulteriore espansione. E fra altri 35 milioni di anni potrebbe apparire molto diverso da oggi!

Grand Canyon: i nostri suggerimenti

Quando andare al Grand Canyon?

Il periodo migliore per visitarlo è da aprile a inizio giugno, giusto in tempo per sfruttare al meglio l'aumento delle temperature e prima del caldo intenso e delle raffiche di pioggia che caratterizzano il periodo estivo. Anche il periodo che va da settembre a inizio novembre è ottimo per una visita, soprattutto se vuoi evitare le folle dell'alta stagione prima che inizi a fare troppo freddo!

Cosa portare?

Il meteo può essere imprevedibile, perciò porta qualcosa per proteggerti dalla pioggia anche se a inizio giornata il tempo è bello. Non si sa mai! D'estate, la fresca brezza del canyon può nascondere il calore dei raggi solari, perciò ricorda di mettere la protezione solare anche se non ti sembra necessario. Inoltre, porta molta acqua e snack leggeri. Fidati, farai meglio a ricaricare le energie mentre cammini, anzichè fermarti e consumare un pasto completo e più pesante!

Come vestirsi?

Quando fa caldo, prediligi abiti leggeri, chiari e dai tessuti traspiranti, anziché top e pantaloni corti, poiché sarai ampiamente esposto ai raggi solari. D'estate, poi, è necessario indossare anche cappello e occhiali da sole. Infine, in qualsiasi periodo dell'anno, indossa scarpe comode e assicurati che non ti vadano grandi, poiché i ripidi sentieri del canyon possono facilmente causare lesioni ai piedi!

Da ricordare

  • Quando andare
    Il South Rim (margine sud) è aperto tutto l'anno, mentre il North Rim (margine nord) è aperto dal 15 maggio al 15 ottobre.
  • Quanto costa?
    Biglietti: il costo del permesso individuale costa 12 $ ed è valido per 7 giorni.
  • Avrò bisogno di una guida?
    Esistono molti tour eccellenti dell'area! Perché non dai un'occhiata ai nostri tour più popolari? I prezzi dei tour variano a seconda del tipo, ad esempio quelli in elicottero hanno un prezzo maggiore.
  • Come arrivare
    Puoi raggiungere il sito in auto, percorrendo la strada panoramica che attraversa la Kaibab National Forest, oppure puoi sederti, rilassarti e prendere l'Arizona Shuttle.
  • Ulteriori informazioni

    • Il Grand Canyon prevede diverse giornate a ingresso gratuito: controlla il sito web prima della visita!

    • Se vai in auto, non dimenticare che dovrai pagare anche un permesso per il veicolo.

Grand Canyon: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale
4.6 / 5
basata su 3.646 recensioni

Merita - Il tempo non permette di vivere questi stupendi parchi - caro

Premessa in 3 giorni non è possibile VIVERE questi stupendi parchi. Se il tempo a disposizione è poco, il tour è organizzato ottimamente senza perdite di tempo per toccare 1 principale punto di interesse per ognuno di questi parchi, con soste che permettono di fare brevi escursioni al loro interno (1.5-2h circa). Durante i trasferimenti sono programmate soste brevi per sgranchire le gambe, fare piccoli acquisti di souvenir e cibo. Se durante i viaggi vedrete bellissimi posti, dovrete accontentarvi di fotografarli dall'interno del pulmino in movimento. Guida preparatissima e simpatica esclusivamente in lingua inglese. Il tour per me (le mie tasche) è caro, merita, ma pur sempre caro. Inoltre preparatevi a sborsare qualche extra come specificato però prima dell'acquisto, per antelope, navajo monument valley, e cene (50$ in tot) + mancia a fine tour. Campeggi attrezzati, bagni e docce puliti. Ed in location stupende. La cena BBQ non è fatta al momento ma già pronta e riscaldata.

Amazing but too expensive, i expected a driver and a touristic guide

Il tour tocca paesaggi incredibili ed è ben strutturato ma non è perfetto anche perchè i tempi sono molto serrati. L'abilità della guida fa veramente la differenza. La nostra guida (Joe) è stata spettacolare anche come come "problem solver", Punti negativi: la guida è sottoposta ad un carico di lavoro enorme ed essendo anche l'autista c'è il rischio che la sicurezza stradale ne risenta; il tipo di tende che mettono a disposizione non sono adatte alle condizioni climatiche che si possono incontrare in questi luoghi (per esempio nessuna protezione dalla sabbia). Lo rifarei e lo consiglio a tutti ma prima di acquistare toglietevi ogni dubbio su cosa state acquistando.

Grand Canyon, Antelope, Zion, Bryce e Monument Valley Recensito da

Tour ben organizzato; viaggio troppo lungo

Il tour verso il Gran Canyon è ben organizzato, colazione abbondante e buon pranzo. Durante il tragitto l'autista, anche in qualità di guida, illustra i luoghi che attraversiamo. Dalle 6 del mattino siamo rientrati in albergo alle 22 ed abbiamo sostato solo 3 ore presso il Gran Canyon che invece meriterebbe qualche ora in più. Lo consiglio nel caso si abbia poco tempo e non si vuole alloggiare all'interno del parco.

Visita guidata del versante sud del Grand Canyon Recensito da

Gran Canyon spettacolare, viaggio troppo lungo.

Il viaggio è stato tanto lungo e,purtroppo non abbiamo capito molto delle spiegazioni della guida perchè non conosciamo bene l'inglese. Lo spettacolo del gran canyon è stato eccezionale ed alla fine è valsa la pena anche un viaggio così lungo.

Gita ben organizzata. Cibo fornito buono. Ottomizzati tempo e pause.

Posti incantevoli. Viaggio lungo ma confortevole. Forniscono uno spuntono a metà dell andata e kit del pranzo. Bibite a pranzo e prima della gita. Un rigraziamento all assistenza italiana che ha subito risolto un mio problema: siete super

Grand Canyon: altre cose da fare nei dintorni