Glasgow

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Glasgow: le migliori attrazioni

Cosa fare e vedere a Glasgow: le 7 attrazioni da non perdere

Vasta, sfrontata e bella, la città più grande della Scozia è ricca di cose da fare e luoghi d’interesse da visitare! Passeggia per le vie di Glasgow per ammirare la sua incredibile architettura, regalati una visita culturale nei musei della città oppure immergiti nella sua vivace vita notturna. Glasgow ti accoglierà con il suo celebre e caloroso benvenuto.

  • Kelvingrove Art Gallery and Museum

    1. Kelvingrove Art Gallery and Museum

    Ricco di interessanti esposizioni, Kelvingrove è perfetto per trascorrere una giornata all'insegna dell'arte e della cultura. Il museo vanta un capolavoro di Salvador Dalí, reperti di storia naturale e cimeli militari.

  • Cattedrale di Glasgow

    2. Cattedrale di Glasgow

    Una visita a Glasgow non è completa senza aver ammirato questo autentico capolavoro medievale. La chiesa è uno dei tesori più preziosi della Scozia e ospita una sensazionale collezione di vetrate colorate dell'era post-bellica.

  • Glasgow School of Art

    3. Glasgow School of Art

    Mackintosh è considerato il più grande architetto di Glasgow e questa scuola è uno dei suoi capolavori. Partecipa a un tour di questo splendido edificio e approfitta dell'accesso esclusivo alla galleria dei mobili.

  • 4. Kelvingrove Park

    Dopo un'intensa giornata di visite turistiche, concediti un po' di relax in questo classico parco vittoriano affacciato sul Fiume Kelvin. Il sito offre numerose strutture sportive immerse in splendidi giardini.

  • Glasgow Science Center

    5. Glasgow Science Center

    Questo centro situato all'estremità di Glasgow e ricco di strumenti e gadget scientifici è un luogo assolutamente da non perdere. Assicurati di visitare lo Science Show Theatre, ma controlla gli orari di apertura stagionali.

  • George Square

    6. George Square

    Questa piazza nel cuore di Glasgow è circondata da numerosi esempi della famosa architettura cittadina. Se sei abbastanza fortunato da visitarla nel periodo natalizio, fai un salto sulla sua incredibile pista di pattinaggio sul ghiaccio.

  • Galleria d'Arte Moderna

    7. Galleria d'Arte Moderna

    Si tratta della galleria d'arte più visitata della Scozia e per una buona ragione. Ricca di opere internazionali, la galleria infatti ospita esposizioni itineranti e organizza un favoloso programma di eventi gratuiti.

Pianifica la tua visita

  • Muoversi a Glasgow

    Il modo migliore per scoprire Glasgow è girarla a piedi. Correrai il rischio di perderti nell'intricato sistema a griglia delle strade cittadine, perciò ti consigliamo di munirti di una mappa e di iniziare le tue visite. Il traffico è caotico e i parcheggi difficili da trovare nel centro città, perciò se vuoi muoverti più velocemente, affidati alla rete di autobus e metropolitane: è economica, semplice e collega tutti i siti i principali. Puoi anche partecipare a un tour in autobus per orientarti all'inizio del tuo soggiorno.

  • Quanti giorni servono per visitare Glasgow?

    Un weekend lungo a Glasgow sarà sufficiente per avere un assaggio delle attrazioni principali della città. Ma sicuramente ti innamorerai della vivacità delle sue strade, perciò se hai il tempo organizza un soggiorno un po' più lungo! La città offre negozi favolosi, una scena culturale dinamica e una splendida costa a breve distanza in auto.

Da ricordare

  • Lingua
    Inglese
  • Valuta
    Sterlina (£)
  • Fuso Orario
    UTC (00:00)
  • Prefisso Internazionale
    +44
  • Il periodo migliore per andare
    Da marzo ad agosto, il clima è più caldo e le giornate sono più lunghe, e questo renderà ovviamente le tue visite turistiche più piacevoli.

Alla saker att se i Glasgow

Vill du upptäcka vad som finns att göra i Glasgow? Klicka här för en fullständig lista.

Glasgow: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.7 / 5

basata su 4.525 recensioni

Gita molto bella, con alcune soste intermedie troppo turistiche

La gita è stata molto bella in generale. Si vedono dei paesaggi stupendi e la guida Bobby, molto capace, spiega con molto particolari la storia dei luoghi e dei fatti. Unica pecca, la scelta di alcune soste intermedie, poco interessanti e prettamente commerciali. Consigliata per gente che ha una buona conoscenza dell'inglese.