Cappella Sistina
Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili
Il più popolare
vaticano cappella sistina e san pietro tour prioritario

Vaticano, Cappella Sistina e San Pietro: tour prioritario

Durata: 2,5 ore
1589 recensioni
GetYourGuide Originals
1589

Salta la fila e lasciati ispirare dalle meravigliose opere d'arte della Cappella Sistina, dei musei, della basilica e molto altro.

Cappella Sistina: tour e biglietti

Cappella Sistina: visualizza tutti i tour e le attività

Roma: da non perdere

Vedi i 1361 tour e attività

I Gioielli della Cappella Sistina

Il culmine della visita ai Musei Vaticani ti attende nell'ultima sala: la celebre e leggendaria volta della Cappella Sistina, dipinta da Michelangelo. Un tour de force artistico e architettonico a opera degli artisti più famosi del Rinascimento che ti lascerà senza fiato. Ecco una lista dei dipinti principali per prepararti al meglio.

Il Soffitto della Cappella Sistina

Il Soffitto della Cappella Sistina

Capolavoro assoluto di Michelangelo, il soffitto è diviso in 9 scene ispirate alle Storie della Genesi che raffigurano i momenti della creazione del mondo, come la separazione della luce dalle tenebre, la creazione degli astri e la creazione di Adamo ed Eva.

La Creazione di Adamo

La Creazione di Adamo

È una delle opere d'arte più famose di tutti i tempi: la punta di diamante del soffitto è un affresco che ritrae Dio durante la creazione di Adamo. Ammira le punte delle loro dita che si toccano mentre Adamo scopre la vita.

Il Giudizio Universale di Michelangelo

Il Giudizio Universale di Michelangelo

L'affresco del Giudizio Universale di Michelangelo si trova proprio
sopra l'Altare. L'artista iniziò a lavorare a
questo affresco 25 anni dopo aver lavorato al soffitto e impiegò 4 anni
per terminarlo.

Parete Sud: Storia di Mosè

Parete Sud: Storia di Mosè

Ammira le scene ispirate alla vita di Mosè, incluso il suo epico viaggio attraverso l'Egitto, ritratte dai grandi maestri del Rinascimento: Botticelli, Perugino e Rosselli.

Parete Nord: Storia di Gesù

Parete Nord: Storia di Gesù

La parete alla destra dell'altare ritrae scene ispirate alla vita di Gesù realizzate dai grandi pittori del Rinascimento.

Cappella Sistina: i nostri suggerimenti

Perché la Cappella Sistina è così importante?

Michelangelo iniziò a lavorarci nel 1508 e trascorse anni in assoluta solitudine a dipingere il soffitto e l'altare della cappella, trasformando queste pareti in uno dei capolavori artistici più belli al mondo. Come scrisse Goethe: "Senza aver visto la Cappella Sistina, non è possibile formare un’idea apprezzabile di cosa un uomo sia in grado di ottenere". Le immagini delle pareti prenderanno vita non appena varcherai l'ingresso della cappella.

Da Ricordare

Non indossare pantaloni corti, gonne corte o canottiere senza portare una sciarpa o qualcosa per coprirti, altrimenti non verrai fatto entrare. Inoltre, è severamente vietato fotografare l'interno della Cappella.

Come visitare solo la Cappella Sistina?

La Cappella Sistina fa parte dei Musei Vaticani nella Città del Vaticano, pertanto è possibile accedervi solo attraverso i Musei. L'ingresso è incluso con l'acquisto di un biglietto per i Musei Vaticani. Fai attenzione a chi vuole venderti il biglietto solo per la Cappella Sistina, è una truffa!

Evitare la Coda

La Cappella Sistina attrae oltre 4,5 milioni di visitatori l'anno, perciò è piuttosto difficile evitare del tutto le folle. Tuttavia, la situazione è un po' più tranquilla durante l'udienza del Papa del mercoledì mattina e nell'orario del pranzo. Acquistare il biglietto online è un'ottima idea, così come partecipare a un tour guidato per piccoli gruppi, che ti permetterà di saltare la fila.

Da ricordare

  • Quando andare
    Chiuso la domenica e durante le festività cattoliche. Gli orari d'apertura possono essere irregolari, perciò informati online per evitare inconvenienti.
  • Quanto costa?
    Il prezzo del biglietto d'ingresso standard è 17 €.
  • Avrò bisogno di una guida?
    Se vuoi saperne di più sui capolavori della Cappella, una guida è necessaria! Puoi optare per un biglietto con tour guidato per piccoli gruppi, oppure far rientrare la Cappella Sistina nel Rome City Pass.
  • Come arrivare
    La Città del Vaticano si trova entro i confini di Roma. Puoi raggiungerla con gli autobus 49. In alternativa, puoi prendere la Linea Rossa della metro fino alla fermata Cipro.
  • Ulteriori informazioni

    • Fai attenzione ai borseggiatori, soprattutto sui mezzi pubblici affollati. Tieni stretta la borsa e non lasciare oggetti di valore in vista.

    • Porta con te un cardigan o un indumento a maniche lunghe per coprire le braccia quando entri nella Cappella Sistina.

Cappella Sistina: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale
4.3 / 5
basata su 87.539 recensioni

Molto efficienti. In 10 minuti siamo entrati

Servizio davvero ottimo. In pochi minuti abbiamo passato il controllo di sicurezza e dopo una breve attesa ( 5 minuti al massimo) abbiamo avuto l'OK per entrare. Ottima l'idea di acquistare solo il biglietto e non il tour guidato. Con l'audioguida ( che si prende al primo piano al costo di 8 euro) si hanno tutte le informazioni necessarie e ci si può prendere il tempo che serve per osservare tutte le sale. Il tour invece concede pochissimi minuti ad ogni sala e si fa parte di un fiume ininterrotto di gente. Consigliatissimo !!

Bella esperienza con inconveniente in partenza...

L'esperienza è stata nel complesso positiva anche se partita non benissimo. Abbiamo subito perso la guida prima di entrare, con il rischio di restare fuori, in quanto senza bandierina. Ritrovata e segnalato il problema ha poi utilizzato la bandierina ed il problema non si è più posto. Esperienza bella e spiegazioni chiare ed esaurienti. Non condivisibile la politica del responsabile dei musei di non limitare in modo sostenibile gli accessi. Ci si trova per tre ore in mezzo a fiumane di persone con tutti i rischi del caso!

Molto brava la guida. Un po' tormentato il percorso per l'affollamento

Molto brava la guida (Elisa?). Ha saputo illustrare i vari momenti del percorso in modo fruibile da tutti. Avrebbe potuto fare ancora meglio se l'affollamento non fosse stato così imponente. Il ritardo nell'entrata, sempre per la grande folla, non ha permesso alla guida di guidarci nella basilica: lei però è stata molto brava ad illustrarcela dall'esterno e ad indicarci le cose notevoli dell'interno che abbiamo poi visitato da soli.

Siamo rimasti molto soddisfatti. L’organizzazione e’ stata impeccabile

E siamo rimasti contenti anche della guida Marco. Ne è valsa la pena e poi da non sottovalutare “il salta la fila”. C’era una fila kilometrica ma non era la nostra!! Siamo entrati in pochissimo tempo. Grazie

La chiave per godersi il Vaticano: piccolo gruppo

Molto brave le guide nella illustrazione delle diverse sale. Si sono destricate molto bene in mezzo alla confusione generale dei grossi gruppi che sembravano più che turisti della truppe di assalto

Cappella Sistina: altre cose da fare nei dintorni