GetYourGuide utilizza dei cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Se continui a navigare sul sito, acconsenti a utilizzare i cookie. Per ulteriori dettagli consulta la nostra Normativa sulla privacy.

Chiudi
Bagni Széchenyi Per famiglie
Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Bagni Széchenyi: altre attività

Bagni Széchenyi: altri luoghi da visitare

Bagni Széchenyi: le opinioni degli altri viaggiatori

Molto bello e suggestivo, servizio da migliorare

Le vasche alle Terme di Széchenyi sono molte, varie e tutte molto belle. Una volta entrati, sembra non finiscano mai le possibilità di tonificarsi o semplicemente rilassarsi nelle diverse saune e piscine. Il complesso termale è molto bello esteticamente e facilmente raggiungibile dal centro. Il servizio all'interno potrebbe migliorare. Nonostante avvessi acquistato il biglietto con cabina privata, al mio arrivo queste erano esaurite, per cui il mio braccialetto non ha funzionato. Poco male, ho condiviso la cabina con la mia partner, dopotutto la cabina costa 1 euro. Avevo intenzione di noleggiare un accapatoio, ma scendere al piano interrato e fare la fila al freddo per scoprire che il noleggio di un accapatoio costa quasi quanto l'ingresso non è un'esperienza che consiglierei a nessuno. PORTATE TUTTO CIO' DI CUI POTRESTE AVERE BISOGNO: 2 asciugamani, infradito, cuffia (se volete approfittare anche della vasca per il nuoto) e cibo (c'è un bar all'interno, ma poco consigliabile)!

Terme di Széchenyi: pass prioritario di 1 giorno Recensito da Andrea, 05/03/2018

bellissima esperienza, qualcosa migliorabile

Abbiamo acquistato il pass prioritario con cabina privata, che consiglio vivamente a tutti, in quanto gli armadietti sono davvero un macello. Non aspettatevi silenzio e privacy perchè nelle vasche ci sono tantissime persone. Comunque è una esperienza molto bella acqua a 28/40 gradi e fuori c'e la neve. Unica pecca risocntrata secondo me è la poca chiarezza sullo sportello cui rivolgersi per entrare. Ho fatto 2 volte la coda a due sportelli diversi per poi scoprire che quello cui bisognava rivolgersi era un terzo, situato dietro l'angolo della hall principale. per i lresto tutto ok. forniscono un braccialetto elettronico per aprire e chiudere la cabina dove è possibile lasciare tutti i vostri beni.

Terme di Széchenyi: pass prioritario di 1 giorno Recensito da Michele, 15/01/2019

Molto belle le terme. Ma io consiglio le terme all' esterno.

Le terme all'esterno sono bellissime, l'unico problema è che c'è tanta confusione e gente che beve in acqua. All'interno ci sono tante vasche. Partono dai 18 gradi e arriva fino a 40 gradi. Ma essendo al chiuso si sente puzza di zolfo. La cosa più bella era la doccia che cambiava colore e getto in base al pulsante che schiacci. Le cabine sono abbastanza spaziose, il pavimento è molto scivoloso.

Terme di Széchenyi: pass prioritario di 1 giorno Recensito da Anonimo, 01/01/2018

Esperienza da provare soprattutto in inverno

Sono stato alle terme in agosto, magari è meglio provarlo quando la temperature è più fredda dato che le acque termali sono spesso oltre i 30°. Tutto sommato però è bello, soprattutto il passaggio tra le piscine interne ed esterne, e le diverse temperature. Consiglio vivamente, come ho fatto io, la cabina, la ritengo necessaria e sicura, oltre che comoda per i propri oggetti.

Terme di Széchenyi: pass prioritario di 1 giorno Recensito da Anonimo, 28/08/2017

Bagni molto belli e rilassanti. Meglio andare in bassa stagione

Nonostante siamo andati l'1 gennaio, il personale è stato molto veloce all'ingresso (consiglio di fare i biglietti online). Piscine molto belle sia all'esterno che all'interno... Unica pecca è che era chiusa la zona in cui ci si può fare il bagno nella birra.

Terme di Széchenyi: pass prioritario di 1 giorno Recensito da Angelo, 03/01/2019